TrentinOnLine > Tione - Valle del Chiese

Gli abitanti la chiamano da sempre "La Busa"; è quella pianura verde con al centro rione, posta nel cuore della Val Giudicarie come una sorta di crocevia naturale - da secoli - alle comunicazioni: per la Lombardia, attraverso la Valle del Chiese; verso Pinzolo e la Valle Rendena; per Ponte Arche e quindi Trento; per il Bleggio e Riva del Garda attraverso il Passo del Duron.

 Val di Daone
Chiusa fra le cime dell'Adamello, del Brenta e le ultime propaggini delle Alpi di Ledro, bagnata dal torrente Sarca e dall'Arnò, questa vasta spianata è costellata da otto paesi, dei quali si hanno notizie già a partire dall'anno Mille. Centri di tradizioni prevalentemente agricole, nei quali oggi s'è sviluppato un turismo d'impronta familiare, hanno la caratteristica di contare numerose piccole frazioni, talvolta composte appena da tre, quattro case. Sui fianchi delle montagne, al limite dei prati, numerosi e suggestivi fienili di legno e pietra (i caratteristici blocchi di granito color pepe e sale) nei quali si custodiva il foraggio falciato con meticolosa cura fin proprio all'orlo dei boschi, elemento indispensabile all'allevamento e pertanto alla stessa vita agricola, difficile e stentata. Per tutto il Novecento questa vallata è stata pesantemente segnata dall'emigrazione, soprattutto verso il Canada e gli Stati Uniti dove gli uomini spesso trovavano lavoro come arrotini e le donne lavorando nelle fabbriche di confezioni.

La poverissima agricoltura di montagna non lasciava alternative, gli abbandoni della propria terra e della propria casa, lo sradicamento dalle proprie origini ha lasciato il segno nell'animo della gente e provocato mille vicende umane. L'economia s'è risollevata grazie all'insediamento di qualche piccola industria e d'aziende artigiane, ma soprattutto per effetto dell'attività turistica alla quale questi paesi si sono votati con sempre maggior decisione in questi ultimi anni. Frequenti le pescicolture, alimentate dalle limpide acque del Sarca, nelle quali crescono ottime trote della qualità fario e salmonata. Le passeggiate sono numerose e piacevoli sul Monte di Tione, dal quale si gode un bellissimo panorama sul Carè Alto ed il Brenta, verso i Laghi di Valbona, sul Durone e Cima Serra, verso Gavardina e le Alpi di Ledro.

 

- PRO LOCO "ALTA VAL GIUDICARlE" - "GIUDICARlE CENTRALI" - "VAL DEL CHIESE"
38081 Breguzzo - Tel 0465.901217 Fax 0465.901937
38079 Tione di Trento - Tel 0465.323090 Fax 0465.324140
38080 Lodrone - Tel 0465.685033 Fax 0465.685544

 Bollettino Meteo Trentino

 


Cat.

Tel
0465.901137

Fax
0465.900305

Email Prenotazioni - Informazioni

Servizi
Accessibilità disabili Accesso animali taglia piccola

m 1.300 slm
ALBERGO LA ROCCA - Via La Rocca - fraz. LA ROCCA - 38087 RONCONE

VUOI INSERIRE LA TUA AZIENDA ?