TrentinOnLine > Val Rendena - Madonna di Campiglio - Pinzolo

Indimenticabili montagne e suggestive cascate fanno da scenario a varie zone dov´è possibile compiere escursioni o praticare lo sport preferito. Una valle verdissima incorniciata da stupende montagne, l'Adamello, la Presanella e le Dolomiti di Brenta, costellata di centri abitati ricchi di storia e tradizioni che sono luoghi di ospitalità schietta e semplice come sa essere quella della gente di montagna. Luoghi frequentati ogni estate, come i molti rifugi, da centinaia di migliaia di persone attratte dal fascino leggendario delle Dolomiti.

 Forte Sommo Alto
Madonna di Campiglio, Pinzolo e l'intera valle Rendena devono alle incomparabili bellezze naturali, tutelate a Parco Naturale, gran parte della loro fortuna attuale: sono infatti unici i luoghi come le Cascate di Vallesinella, il Campanil Basso o la Via delle Bocchette, proprio nel cuore delle Dolomiti di Brenta, oppure i laghi di San Giuliano, vette come il Carè Alto, i ghiacciai delle Lobbie o del Mandrone nel massiccio dell'Adamello Presanella.
La verde Rendena, bagnata dal Sarca, è anche una fitta rete di sentieri e conta diverse vallette laterali: la più famosa è quella di Genova, un vero paradiso della natura solcato dalle acque tumultuose d'un ramo del torrente che sgorga dalle vedretta del Mandrone, nella quale troviamo le spettacolari cascate del Nardìs.
Scalando una cima o semplicemente passeggiando nei boschi (magari cercando funghi) ricordiamoci d'essere nel cuore del meraviglioso Parco naturale Adamello Brenta: basterà darsi un'occhiata attorno per intuirne i motivi.

La Val Rendena si trova nel Trentino occidentale, è percorsa dal fiume Sarca e si estende dal Passo di Campo Carlo Magno (che a nord collega la Rendena con la Valle di Sole) fino a Tione. Ad oriente la valle è delimitata dalle Dolomiti di Brenta, mentre sull´altro versante, a separarla dalla Lombardia, c´è il Gruppo dell´Adamello e della Presanella: la presenza di questi due imponenti gruppi montuosi conferisce alla valle una cornice quanto mai spettacolare, in cui spiccano i ghiacciai dell´Adamello e le inconfondibili cime dolomitiche del Brenta. Montagne che, nonostante la loro imponenza ed estensione, sono tutt´altro che inaccessibili: esiste infatti una fitta e capillare rete di sentieri che consentono di raggiungere i numerosi rifugi posti a quote anche molto elevate. Buona parte del territorio rientra nei confini del Parco naturale Adamello-Brenta, la più grande area protetta del Trentino. Capofila dello sviluppo turistico nel verdissimo fondovalle della Rendena è stata Madonna di Campiglio, dove già nel secolo scorso soggiornavano i nobili austroungarici per trascorrere periodi di vacanza.

- A.P.T. MADONNA DI CAMPIGLIO, PINZOLO E VALRENDENA
38084 Madonna di Campiglio - Tel 0465.447501 - Fax 0465.440404
38080 Pinzolo - Tel 0465.501007 - Fax 0465.502778

VALRENDENA.NET - Il portale della Val Rendena
CAMPIGLIO.IT - Il portale di Madonna di Campiglio
PINZOLO.IT - Il portale di Pinzolo
VALGENOVA.COM - Informazioni utili sulla Val Genova

 Bollettino Meteo Trentino

 


Cat.


Tel
+39
0465.503530


Fax
+39
0465.2531176
Email Prenotazioni - Informazioni

Inglese

Tedesco
Servizi B&B - HB
 telefono in camera  tv in camera  ascensore  parcheggio privato  garage coperto  tv satellitare
 camere non fumatori   sauna  vicino impianti di risalita  accessibilità disabili
 accettate carte di credito


m 810 slm
HOTEL GARNI LA FELCE - Via Roncac, 4 - 38086 CARISOLO
 Informazioni - Prenotazioni

VUOI INSERIRE LA TUA AZIENDA ?